Primo Seminario di formazione sulla Comunicazione politica-elettorale 15 maggio 2018 presso il Centro Studi Americani presieduto dal Presidente Onorario Paolo Mazzoletti

Primo Seminario di formazione sulla Comunicazione politica-elettorale presso la prestigiosa "Galleria" del Centro Studi Americani, presieduto dal Presidente Onorario  Paolo Mazzoletti.

 Il Professor Edoardo Novelli, docente all' Università di Roma Tre, ha ripercorso settant’anni di storia politica della Repubblica attraverso l’analisi delle campagne elettorali e dei loro principali protagonisti: i partiti, gli elettori e i media.

Dibattito molto interessante, che aiuta a capire la grande trasformazione della comunicazione politica dal dopo guerra ai nostri giorni.

Pubblicitari, sondaggisti, esperti di marketing, hanno sostituito i militanti. Dai manifesti e dai grandi comizi si è passati all’utilizzo (a metà degli anni '70) del cinema, con grandi registi che confezionavano storie fortemente identitarie.

Si è poi passati al massiccio utilizzo degli spot televisivi negli anni ’80, per arrivare ai giorni nostri con internet, i social media e la digitalizzazione della società, attraverso la spettacolarizzazione della politica, lo storytelling, la disintermediazione e la progressiva scarsa rilevanza dei corpi intemedi di rappresentanza. In pratica, un cambiamento "epocale" che ha rivoluzionato gli strumenti e il linguaggio della comunicazione.

 Il Seminario ha riscosso grande successo e ha permesso ai Soci partecipanti di ottenere 6 crediti formativi.

Per chi volesse approfondire la conoscenza dell'argomento, si consiglia il volume di Edoardo Novelli " Le campagne elettorali in Italia. Protagonisti, strumenti, teorie" Laterza Editori, 2018